Fare formazione in azienda… ne vale la pena?

Vorrei iniziare questo post con una breve storia… Qualche anno fa sono stato contattato da un istituto di credito per una formazione mirata alla comunicazione efficace per gli operatori di sportello. Prima dell’inizio dell’aula, una persona dalle risorse umane passa da noi per far compilare ai partecipanti un breve test sulle tematiche oggetto della formazione … Leggi tutto Fare formazione in azienda… ne vale la pena?

La formazione aziendale costa troppo!

Il “conto” di un percorso formativo ben strutturato può lasciare perplessa anche l’azienda meglio predisposta, ed anche se le varie voci (di cui la docenza è la principale, ma sicuramente non l’unica…) riescono velocemente a formare un “totale” di tutto rispetto quella cifra è solo una parte del costo dell’attività, a cui dovranno essere aggiunti … Leggi tutto La formazione aziendale costa troppo!

“Cosa, come e quanto”: i supporti per la formazione

Ogni formatore affronta da sempre un dilemma legato all’organizzazione delle proprie aule: “Come realizzare le slide? Quante farne? E se invece non ne utilizzassi affatto?”. Sicuramente sa già che se deciderà di non utilizzare nessun tipo di supporto visivo durante lo svolgimento della propria docenza molto probabilmente perderà ad un certo punto l’attenzione della propria aula… ma … Leggi tutto “Cosa, come e quanto”: i supporti per la formazione

Conquistare o perdere un’aula di formazione… in 5 minuti

Immaginate di stare preparando un percorso formativo piuttosto strutturato: probabilmente avrete già definito contenuti, esercitazioni ed attività basandovi sul profilo dei corsisti e sulle richieste della committenza, senza ovviamente perdere di vista gli obiettivi formativi concordati e creando del materiale didattico che possa funzionare come supporto efficace agli incontri che andrete a realizzare. Eppure, tutti … Leggi tutto Conquistare o perdere un’aula di formazione… in 5 minuti

La Torre di Carta

Ogni formatore esperienziale ha la propria attività di aula “preferita”, quella che in assoluto si trova ad utilizzare più spesso e che costituisce in un certo senso il suo “marchio di fabbrica”. La mia è senza dubbio “La Torre di Carta”, che amo sia per la semplicità dei materiali usati che per la ricchezza di … Leggi tutto La Torre di Carta